Autore: Redazione Uil

Per una nuova politica industriale. Ripartire dal territorio

Per una nuova politica industriale. Ripartire dal territorio

Di Francesco, La voce dei segretari
Abbiamo davanti una sfida. Per provare a vincerla dobbiamo pensare a un cambiamento totale del modello industriale, a una sorta di nuova reindustrializzazione, come dopo una guerra. Altrimenti c'è il rischio di finire definitivamente ai margini dei processi economici e industriali, magari abbracciando fantasiose politiche di «decrescita felice» o più verosimilmente infelice. Per saperne di più, leggi il mio intervento su nuovigiorni.net
Come affrontare l’emergenza rifiuti? E la raccolta differenziata?

Come affrontare l’emergenza rifiuti? E la raccolta differenziata?

News, Sciotti
Qual è il piano per affrontare l’emergenza rifiuti? Quale la situazioni e i pericoli del Tmb Salario? E la differenziata? Queste alcune domande poste oggi da Cgil Cisl e Uil all’assessore capitolino Montanari che ha ribadito l’intenzione di spostare temporaneamente il centro di trasferenza rifiuti, prima collocato presso l’impianto di Salario, a Ponte Malnone. L’assessore ha poi ribadito le linee strategiche che sta attuando su Roma per la raccolta differenziata annunciando la realizzazione entro quest’anno della costruzione di quattro nuove sedi in quattro quadranti della città. Il Campidoglio ha espresso anche soddisfazione per i risultati raggiunti nel campo della differenziata nei municipi IX e X, dove pare si stia raggiungendo il 70%. Ma nel resto della città? Come si può affrontar
Dicembre nero. Prezzi alle stelle nella Capitale

Dicembre nero. Prezzi alle stelle nella Capitale

News
Impennata dei prezzi nella Capitale nella chiusura d’anno 2018. Durante lo scorso mese di dicembre, infatti, si è registrato un aumento dei costi in quasi tutti i settori del quotidiano, dall’alimentari alle bollette, ai servizi ospedalieri, ai trasporti, al gas che segna un più 12% rispetto all’anno precedente. Questi alcuni dati elaborati dalla Uil del Lazio relativamente ai prezzi al consumo registrati lo scorso mese di dicembre nella Capitale. Forte incremento per tutti i costi delle utenze domestiche che complessivamente registrano un aumento di quasi il 5% rispetto al 2017. Nello specifico, cresce del 5,6% la fornitura d’acqua, del 5,6% quello delle acque di scarico, dell’8,6% il costo dell’energia elettrica, del 4,8% il gasolio per riscaldamento, del 3% quello dei combustibili so
Migranti, dignità umana sia prioritaria

Migranti, dignità umana sia prioritaria

News
“La questione immigratoria è un tema particolarmente delicato da affrontare con serietà e dialogo con tutte le parti coinvolte. Serietà e dialogo che sono purtroppo mancati finora. Talmente assorbita dalla strumentalizzazione politica, l’immigrazione è divenuta in questi mesi il nemico da combattere, non sapendo affrontare le altre questioni calde e i tantissimi problemi del Paese. L’immigrato rappresentato come il deus ex machina dei mali italiani, perché il più immediato e il più semplice da identificare, con buona pace delle reali emergenze nazionali. Ma la strumentalizzazione, si sa, prima o poi rivela la sua vacuità. Soprattutto quando strumentalizzazione e propaganda diventano un decreto legge che, in più punti, lede la dignità dell’individuo e distingue i cittadini in persone di ser
Salvare l’ippodromo di Capannelle

Salvare l’ippodromo di Capannelle

News
“Chiudere l’ippodromo di Capannelle é un’azione insensata e poco proficua per i lavoratori ma anche per la storia della nostra città. L’ippodromo fa parte integrante dell’ultimo secolo della vita capitolina e, nonostante la crisi diffusa del settore ippico, a Roma costituisce ancora oggi un punto di riferimento fondamentale. La chiusura inoltre comporterebbe la perdita di posti di lavoro, non solo per i 68 dipendenti di Capannelle, ma per le centinaia di aziende e lavoratori che ruotano intorno a quel mondo”. Così il segretario generale della Uil del Lazio, Alberto Civica. “La UilCom e le altre organizzazioni sindacali di categoria hanno chiesto più volte un incontro con il Campidoglio per cercare di trattare sull’incremento del canone di concessione richiesto dall’amministrazione - pro