Caro Calenda, i sindacati sono presenti a tutti i tavoli

“Vorremmo ricordare all’ex ministro Calenda che i sindacati sono stati sempre presenti a tutti i tavoli per Roma, incluso quello da lui stesso convocato. Siamo gli stessi di allora. Il problema è che poi non si è dato seguito a quei tavoli e il confronto, il dialogo sono rimaste parole vuote da esibire nelle occasioni. Roma è la nostra priorità e siamo disposti a dialogare con qualsiasi forza politica per migliorare una situazione arrivata oramai allo sbando totale. Nessun inciucio iniziale con la giunta Raggi. O forse vorrebbe dire che c’è stato un inciucio anche con lui?”. Così in una nota il segretario generale della Uil del Lazio, Alberto Civica. “Noi abbiamo solo voglia di costruire per il bene di questa città – aggiunge . Quando però le promesse non vengono rispettate, non si dà seguito ai protocolli firmati insieme e addirittura si decidono liquidazioni e licenziamenti, allora noi scendiamo in piazza. E’ l’unica arma che abbiamo per dire Basta! Nessun accordo è e sarà mai possibile con chi va contro i lavoratori o contro questa città”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *