giovedì, maggio 24

News

Lavoro, libertà, giustizia sociale. I temi del nostro Congresso

Lavoro, libertà, giustizia sociale. I temi del nostro Congresso

News
Lavoro, libertà, giustizia sociale. Queste le tre parole chiave del settimo Congresso della Uil di Roma e del Lazio che si aprirà lunedì 28 magaggio alle ore 15.30 presso l’hotel Midas di via Aurelia 800.  Un Congresso all’insegna dei valori su cui basare il cambiamento sociale, economico e culturale del Paese. Molti i temi che verranno affrontati: dalla crisi politico - sociale che diviene anche crisi economica, lavorativa e quindi aziendale, alla violenza sulle donne, alle discriminazioni, fino alle emergenze con cui si confrontano la nostra regione e soprattutto la Capitale.  Il Congresso vedrà la partecipazione straordinaria di Moni Ovadia e di molti rappresentanti delle istituzioni. Saranno presenti, tra gli altri, il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, gli assessori regional
Violenza sessuale. Basta barbarie, silenzi e sfratti

Violenza sessuale. Basta barbarie, silenzi e sfratti

News
Ancora una violenza. Ancora una barbarie e di gruppo nei confronti di una donna in attesa dell’autobus che avrebbe dovuto riportarla a casa. Una donna stuprata da quattro esseri che, finito il loro divertimento, l’hanno scaricata sotto un cavalcavia, come un oggetto inutile di cui disfarsi. L’ennesimo episodio di violenza in una Capitale sempre più priva di qualsiasi controllo, sempre meno sicura da tanti punti di vista, purtroppo. Uno stupro negli stessi giorni in cui in Campidoglio si manifesta contro la decisione di chiudere la Casa delle Donne, uno spazio che queste donne, ferite nell’animo e nel corpo, aiuta e sostiene. Se non fosse estremamente tragico, penseremmo a una proiezione con sequenza di immagini contrapposte. Ma è vita. È quotidianità ormai e non possiamo assolutamente
Incdente sul lavoro a Ostia. Servono più ispezioni nei cantieri

Incdente sul lavoro a Ostia. Servono più ispezioni nei cantieri

News
"Ancora un altro incidente sul lavoro. Mentre gli operai delle acciaierie venete di Padova lottano tra la vita e la morte, è di stamattina la notizia di un altro operaio in gravissime condizioni al San Camillo dopo essere caduto dal tetto di un capannone a Ostia Antica. Quante disgrazie devono ancora accadere perché le istituzioni si rendano conto di questa strage e mettano in atto azioni concrete e scrupolose con controlli periodici? La presidente del Senato parlando del grave incidente alle acciaierie si è augurata che 'questo dramma sociale sia tra i primi punti all'ordine del giorno dell'agenda del nuovo Parlamento'. Noi ci auguriamo che le istituzioni si attivino da subito non solo attraverso tavoli di confronto con le parti sociali, ma anche e soprattutto attraverso politiche più scr
Oltre 45mila denunce per incidenti sul lavoro nel 2016

Oltre 45mila denunce per incidenti sul lavoro nel 2016

News
In aumento gli incidenti sul posto di lavoro. I dati (ancora provvisori) del 2017, infatti, evidenziano un incremento dell’1,1% sia a livello nazionale sia regionale. Anzi, la nostra regione detiene il tasso di mortalità più elevato rispetto al resto del Paese, con ben 23 decessi ogni 10 mila infortuni nel 2016 a fronte di 18 in Italia. E’ la provincia di Rieti a guidare la triste classifica, seguita a distanza dalla Capitale. Più positiva, invece, la situazione nel viterbese dove si registra un calo degli incidenti mortali. Dati questi che rappresentano un’inversione di rotta rispetto alla contrazione che era stata registrata nel periodo 2012-2015 e che non tengono conto degli infortuni dei tantissimi lavoratori in nero. “Lavoratori sconosciuti alle cronache che spesso perdono la vita per
Verificare la legalità negli stabilimenti di Ostia

Verificare la legalità negli stabilimenti di Ostia

News
Una media di quattro, cinque dipendenti per ogni stabilimento. Stando ai dati diffusi nei giorni scorsi, infatti, le persone che a vario titolo lavorano all’interno degli stabilimenti balneari di Ostia si conterebbero sulle dita di una mano. Anche in periodo di alta stagione. E considerando le tante mansioni svolte – dai bagnini alla reception, dal bar all’assistenza, agli addetti alle pulizie – significherebbe non solo un numero insufficiente di personale, ma anche che lo stesso personale lavora dalla mattina fino a tarda sera, senza possibilità di pause e turnazioni. Cosa che andrebbe contro qualsiasi tipologia contrattuale, anche sotto forma di tirocinio. E’ per questo che la Uil di Roma e del Lazio, ritenendo il rispetto della legalità prioritario in qualsiasi rapporto, ha inoltrat
Il 25 Aprile in tutte le piazze della nostra regione

Il 25 Aprile in tutte le piazze della nostra regione

News
"Condividiamo le parole del presidente Mattarella, che oggi ha ricordato quanto la Resistenza faccia parte integrante della nostra storia e abbia ridato dignità alla Nazione e siamo convinti che celebrare le origini della nostra democrazia sia un gesto simbolico necessario sia per rendere omaggio alla nostra storia recente, sia per ribadire costantemente l’importanza della libertà e di una pacifica convivenza sociale. Cosa non scontata in un mondo in cui, come ha sottolineato il Capo dello Stato, riaffiorano rigurgiti di autoritarismi, di negazionismi, di indifferenza rispetto ai fondamentali diritti della persona umana. Per questo domani saremo presenti in tutte le piazze regionali in cui si celebrerà la festa della Liberazione d’Italia". E' quanto dichiara in una nota la Uil di Roma e de