mercoledì, ottobre 18

Mese: febbraio 2016

Corruzione. Civica: Più di 17miliardi di sommerso nella Capitale

Corruzione. Civica: Più di 17miliardi di sommerso nella Capitale

News
Ammonta a 17,7 miliardi di euro il valore aggiunto generato dall’economia sommersa nella Capitale e provincia. Una cifra che, in termini pro capite, a parità di introiti, consentirebbe una possibile netta riduzione della pressione fiscale e una maggiore disponibilità di risorse da destinare al welfare e agli investimenti pubblici. Applicando infatti la pressione fiscale media (pari al 43,3%) al valore aggiunto prodotto dall’economia sommersa si produrrebbe un gettito di 7,7 miliardi di euro (attualmente evasi), determinando un risparmio medio pro capite pari a 1.765 euro. Questo quanto emerge da uno studio realizzato dalla Uil di Roma e del Lazio in collaborazione con l’Eures, sull’economia sommersa e illegale nella Capitale. Sommando al valore dell’economia sommersa (determinata da lavoro